Contenuto - FAQ economie domestiche

FAQ economie domestiche

fold faq Come viene calcolata la tassa sul CO2 di 1,093 centesimi per kWh PCS riscossa sul gas naturale a partire dal 1.1.2014?

La tassa sul CO2 è riscossa con effetto retroattivo dalla Direzione generale delle dogane sull‘importazione di gas naturale in base ai valori effettivi misurati alla frontiera. La tassa dipende dalle caratteristiche del gas misurate.

Siccome le caratteristiche del gas non sono costanti in modo assoluto, ma variano entro un certo intervallo, anche la tassa sul CO2 per kWh può variare leggermente.
La tassa sul CO2 maggiorata calcolata al 1.1.2014 si basa sui dati relativi alle importazioni del primo semestre del 2013 e sulle tasse sul CO2 prelevate per questo periodo dalla Direzione generale delle dogane, moltiplicate per il fattore di maggiorazione per il 2014.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Perché è necessaria una tassa sul CO2?

Per ridurre le emissioni di CO2, il Parlamento e il Consiglio federale hanno deciso di introdurre la cosiddetta tassa sul CO2 applicata ai combustibili fossili. Questa tassa ha lo scopo di creare un incentivo all'uso più parsimonioso di queste fonti di energia. I carburanti non sono soggetti alla tassa sul CO2. Nel settore dei trasporti si applicano altre misure.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Quali sono le basi giuridiche della tassa?

Le basi giuridiche sono la legge federale del 23 dicembre 2011 sul CO2 e l’ordinanza sulla riduzione delle emissioni di CO2.

L'introduzione della tassa sul CO2 nel 2008 è stata decisa in seguito al mancato raggiungimento dell'obiettivo minimo di riduzione delle emissioni di CO2 prodotte da combustibili nel 2006.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Posso sottrarmi alla tassa sul CO2?

No. La tassa sul CO2 è prelevata su tutti i combustibili fossili al momento dell'importazione in Svizzera. Un terzo del prodotto della tassa, ma al massimo CHF 300 milioni l'anno, è utilizzato per provvedimenti di riduzione delle emissioni di CO2 negli edifici. Il rimanente è previsto per un rimborso e una ridistribuzione secondo i seguenti criteri:

La parte restante dei proventi della tassa (al netto dei rimborsi e delle spese amministrative) viene ridistribuita per metà alla popolazione (tramite detrazione dai premi della cassa malati obbligatoria) e per metà alle imprese (tramite le casse di compensazione AVS). Sono previsti rimborsi per le imprese integrate nel sistema di scambio di quote di emissioni (SSQE), le imprese di settori economici che hanno assunto impegni di riduzione nonché le centrali termiche a combustibili fossili.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Perché i fornitori di gas naturale addebitano la tassa sul CO2 ai clienti?

La tassa sul CO2 è prelevata già all'importazione del gas naturale e viene interamente riaddebitata ai clienti. La Confederazione ritiene che in questo modo si ottiene un effetto di incentivazione.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Nei prezzi pubblicati dai distributori locali di gas naturale è già compresa la tassa sul CO2?

Solitamente sì e questo viene anche specificato nelle indicazioni dei prezzi. Sulla fattura deve figurare almeno una nota, in cui si dica che il prezzo comprende la tassa sul CO2. La maggior parte dei distributori riporta la tassa sul CO2 separatamente sulla fattura.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Posso rifiutare di pagare la tassa sul CO2?

No, perché è parte integrante dell'importo di fatturazione del gas naturale.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Se il gas naturale è così pulito come sostiene la pubblicità perché devo pagare una tassa sul CO2?

Di tutte le energie fossili, il gas naturale è quella che contiene meno carbonio e produce dunque meno emissioni di CO2. Gli altri vantaggi del gas naturale in termini di inquinanti atmosferici e polveri fini non sono invece considerati dalla tassa sul CO2.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Come posso calcolare a quanto ammonta la mia tassa sul CO2 nel 2010?

A partire dal 1.1.2014, per il gas naturale la tassa sul CO2 ammonta a 1,093 centesimi per chilowattora (kWh) PCS. Basta dunque moltiplicare il consumo di gas naturale in kWh per 1,093 centesimi. Per una casa unifamiliare con un consumo di 20'000 kWh la tassa ammonta a circa CHF 219. Se la casa è riscaldata con olio combustibile, la tassa ammonta a circa CHF 300. Presumibilmente, all’inizio del 2016 e del 2018 la tassa sarà aumentata nuovamente, se saranno superati i valori limite definiti nell’ordinanza per le emissioni di CO2 dei combustibili.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq A quanto ammonta la tassa sul CO2 sul metro cubo di gas naturale fatturato?

Rapportato al metro cubo normale di gas naturale, l'aliquota della tassa è di 12,29 centesimi.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq In che misura la tassa sul CO2 aumenta il prezzo del gas naturale?

Il rincaro in termini percentuali è esiguo; per le economie domestiche attorno al 10%. L'aumento risulta maggiore per i grandi consumatori e i cosiddetti clienti interrompibili che beneficiano di tariffe più basse.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Utilizzo il gas naturale solo per cucinare. Devo anch'io pagare la tassa sul CO2?

Si tratta di un'utilizzazione energetica e pertanto soggetta alla tassa sul CO2 ai sensi della legge.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Quali sistemi di riscaldamento non sono assoggettati alla tassa sul CO2?

Tutti i sistemi di riscaldamento che utilizzano energie rinnovabili (legna, energia solare, ecc.) o energia elettrica (pompe di calore, riscaldamenti elettrici), anche se in inverno sono azionati con elettricità importata prodotta a partire da carbone con le relative emissioni di CO2. Per un confronto dei diversi sistemi di riscaldamento e dei rispettivi costi, vedi www.erdgas.ch/erdgas/preise/kosten-vergleich/.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq La tassa sul CO2 è prelevata anche sul biogas?

No, perché il biogas è un'energia rinnovabile, non fossile.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Potrei aggirare la tassa sul CO2 acquistando biogas?

Sì, dato che il biogas è un'energia rinnovabile, non fossile. Diverse aziende locali di distribuzione offrono anche il biogas fonte di energia per il riscaldamento. Il cliente può scegliere una quota di biogas de 5, 20 o 100%.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte
fold faq Oltre al gas naturale e all'olio combustibile, ci sono altre fonti energetiche gravate dalla tassa sul CO2?

La tassa è riscossa su tutti i combustibili fossili. Questi sono l'olio combustibile, il gas naturale e il carbone (coke), oggi poco utilizzato in Svizzera.

Categoria: FAQ CO2 Haushalte

Nota a piè